Lucernario in vetro con copertura piana FE 0°

La nuova finestra per tetti piani FE - Funzionale ed esteticamente accattivante



... ... ...   
I vantaggi a colpo d'occhio
Finestra per tetti piani FE: Profilo in alluminio


Design
  • Aspetto uniforme
  • Linguaggio stilistico classico e lineare
  • Prevenzione dell’imbrattamento della superficie vetrata

Varietà

  • Ampia scelta di formati
  • Adattamento personalizzato al progetto generale
  • Vasta scelta di vetri
  • Differenti sistemi di apertura

Qualità

  • Struttura priva di ponti termici
  • Tenuta all’acqua in conformità alla norma DIN EN 1027 = E (1950)
  • Isolamento acustico ottimizzato ed elevata attenuazione del rumore da pioggia
  • Lunga durata utile
  • Permeabilità all’aria in conformità alla norma DIN EN 1026 = classe 4

Utilizzo

  • Finestra completamente premontata
  • Semplicità d’installazione
  • Manutenzione efficiente
  • Vari telai di adattamento

Sicurezza

  • Apertura per l’evacuazione del fumo
  • Resistenza al carico di vento in conformità alla norma DIN EN 12211 = C5
Tipologie di vetri
Basamento in vetroresina senza giunzioni
Tecniche di raccordo dei basamenti

lucernario-FE-0 
Lucernario in vetro FE 0° 


TIPOLOGIE DI VETRI

I vetri da noi proposti soddisfano i seguenti requisiti:
  • sfruttamento della luce naturale - trasparenza e diffusione della luce
  • efficienza energetica / isolamento termico
  • protezione frangisole / protezione contro il calore
  • isolamento acustico
  • capacità di autopulizia
  • sicurezza antisfondamento permanente in caso di caduta

doppio-vetro-isolante-temperato
DOPPIO VETRO ISOLANTE E TEMPERATO

• Valore UG: ca. 1,1 W/(m²K)
• Abbattimento acustico: ca. 38 dB
• Trasmissione della luce: ca. 80 %
• Trasmissione di energia: ca. 62 %
  (Fatture solare)

 triplo-vetro-isolante-e-temperato
TRIPLO VETRO ISOLANTE E TEMPERATO

• Valore UG: ca. 0,6 W/(m²K)
• Abbattimento acustico: ca. 39 dB
• Trasmissione della luce: ca. 72 %
• Trasmissione di energia: ca. 51 %
  (Fatture solare)

doppio-vetro-isolante-temperato-pellicola-interna-opale
DOPPIO VETRO ISOLANTE E TEMPERATO
(con pellicola interna opale)

• Valore UG: ca. 1,1 W/(m²K)
• Abbattimento acustico: ca. 38 dB
• Trasmissione della luce: ca. 54 %
• Trasmissione di energia: ca. 59 %
  (Fatture solare)

 triplo-vetro-isolante-temperato-pellicola-interna-opale
TRIPLO VETRO ISOLANTE E TEMPERATO
(con pellicola interna opale)

• Valore UG: ca. 0,6 W/(m²K)
• Abbattimento acustico: ca. 39 dB
• Trasmissione della luce: ca. 49 %
• Trasmissione di energia: ca. 50 %
  (Fatture solare)

doppio-vetro-isolante-schermante-temperato
DOPPIO VETRO ISOLANTE E TEMPERATO
(vetro schermante 60/30 neutro)

• Valore UG: ca. 1,1 W/(m²K)
• Abbattimento acustico: ca. 38 dB
• Trasmissione della luce: ca. 61 %
• Trasmissione di energia: ca. 30 %
  (Fatture solare)

 triplo-vetro-isolante-schermante-temperato
TRIPLO VETRO ISOLANTE E TEMPERATO
(vetro schermante 60/30 neutro)

• Valore UG: ca. 0,6 W/(m²K)
• Abbattimento acustico: ca. 39 dB
• Trasmissione della luce: ca. 55 %
• Trasmissione di energia: ca. 28 %
  (Fatture solare)

doppio-vetro-isolante-schermante-temperato-pellicola-interna-opale
DOPPIO VETRO ISOLANTE E TEMPERATO
(vetro schermante 60/30 neutro con pellicola interna opale)

• Valore UG: ca. 1,1 W/(m²K)
• Abbattimento acustico: ca. 38 dB
• Trasmissione della luce: ca. 49 %
• Trasmissione di energia: ca. 27 %
  (Fatture solare)

 triplo-vetro-isolante-schermante-temperato-pellicola-interna-opale
TRIPLO VETRO ISOLANTE E TEMPERATO
(vetro schermante 60/30 neutro con pellicola interna opale)

• Valore UG: ca. 0,6 W/(m²K)
• Abbattimento acustico: ca. 39 dB
• Trasmissione della luce: ca. 45 %
• Trasmissione di energia: ca. 25 %
  (Fatture solare)



BASAMENTO IN VETRORESINA SENZA GIUNZIONI
  • Disponibile con le seguenti altezze: 15, 30, 40, 50 cm
  • Basamento realizzato senza giunzioni
  • Conformità ai requisiti della norma DIN 18234 senza necessità di adottare ulteriori misure
  • Elemento premontato in fabbrica sul basamento

basamento-in-vetroresina-senza-giunzioni



TECNICHE DI RACCORDO DEI BASAMENTI

Particolari tecnici per il raccordo del basamento


Profilo di accoppiamento in PVC rigido

profilo-di-accoppiamentoIl profilo di accoppiamento in PVC rigido è premontato in fabbrica sulla flangia di ancoraggio e saldato ermeticamente negli angoli. Le guaine di coibentazione del tetto ad alto tenore di polimeri, in PVC e VAE, possono essere raccordate direttamente alla flangia di ancoraggio mediante saldatura a solvente o ad aria calda. Immagine con la flangia di ancoraggio termoisolata.

KIT di raccordo

kit-di-raccordoIl kit è composto da profili di bloccaggio preformati, compresi i rivetti di fissaggio resistenti all’acqua, e viene utilizzato per il fissaggio meccanico dei risvolti a parete delle guaine di coibentazione del tetto (pellicole o guaine bituminose).

Flangia adesiva 

flangia-adesiva I basamenti in vetroresina sono dotati di una flangia adesiva, larga
12 cm, che consente la saldatura diretta delle guaine bituminose.

Dispositivi di aerazione

A seconda delle dimensioni e del peso del vetro è possibile scegliere fra le seguenti varianti
  • azionato a mano
  • 230 V - anche con motore a catena a scomparsa incl. canale passacavi a scomparsa
  • 24 V – su richiesta
Dispositivi di aerazione: Aste a manovellaDispositivi di aerazione: Motore elettrico 230 VDispositivi di aerazione: Motore a catena a scomparsaDispositivi di aerazione: Motore a catena a scomparsa
Aste a manovella
Motore elettrico 230 V
Motore a catena a
scomparsa
Motore a catena


Protezione solare

nuovo-lucernario-FE-accessori-protezione-solare
  •  Interna con tiranti di sicurezza
  •  Esterna in versione tapparella
  •  Integrata fra le lastre
  •  Esterna, fissa (protezione frangisole con lamiera forata ad effetto “fogliame”)

Aspiratore per piccoli ambienti

nuovo-lucernario-FE-accessori-aspiratore-per-piccoli-ambienti
  • Per i basamenti LAMILUX di 30, 40 e 50 cm di altezza
  • Con protezione parapioggia e zanzariera integrata
  • Portata: 180 m³/h
  • Grado di protezione: IP34 

Passa d'uomo - apribile manuale

nuovo-lucernario-FE-accessori-passa-duomo-azionato-a-mano
  • con molle a gas
  • per vetro a due strati fino ad una grandezza di 120 x 120 cm
  • per vetro a tre strati fino ad una grandezza di 100 x 100 cm

    -> ulteriori informazioni

Passa d'uomo - apribile elettricamente

nuovo-lucernario-FE-accessori-passa-duomo-apertura-elettrica
  • apertura confortevole ad azionamento elettrico
  • per vetro a due strati fino ad una grandezza di 120 x 150 cm
  • per vetro a tre strati fino ad una grandezza di 120 x 120 cm

    -> ulteriori informazioni

Sensore vento e pioggia

nuovo-lucernario-FE-accessori-sensore-vento-pioggia
  • Per la chiusura automatica del lucernario in caso di vento e pioggia e successiva riapertura
  • Per l’azionamento dei lucernari singoli o in gruppo

Contatto REED - sistema antifurto

nuovo-lucernario-FE-accessori-contattoReed
  • Un interruttore magnetico, montato all’interno del telaio segnala se il lucernario è aperto o chiuso.
  • Il segnale rilevato viene trasmesso al sistema di comando che lo legge
  • È inoltre possibile un collegamento alla centralina d’allarme.
DIMENSIONI

 Lucernari in vetro con copertura piana FE
Dimensioni disponibili = Foro solaio in cm
 cm cm cm cm
 50/100 100/100 125/125 180/180
 50/150 100/150 125/250 180/240
 60/60 100/200 140/140 180/250
 60/90 100/240 150/150 200/200
 60/120 100/250 150/180 250/250
 70/135 100/300 150/200 
 80/80 120/120 150/210 
 80/150 120/150 150/240 
 90/90 120/180 150/250 
 90/120 120/240 150/270 
 90/145 120/250 150/300 
  120/270  



PARTICOLARI COSTRUTTIVI

dettagli-tecnici-nuovo-lucernario-fe Design termoattivo
Sotto il supporto del vetro, una nervatura brevettata sfrutta l'energia termica dell'aria ambiente, facendo aumentare la temperatura superficiale del telaio in alluminio. Di conseguenza l’isoterma si sviluppa in modo lineare e vi è un rischio minimo che si formi condensa.



BASAMENTO IN VETRORESINA

Stabilità e isolamento termico in numerose varianti

Il basamento rappresenta lo zoccolo portante della struttura della finestra e costituisce il raccordo ideale all’edificio in termini di isolamento termico. I basamenti LAMILUX in plastica fibrorinforzata sono privi di CFC, pigmentati di bianco e termicamente isolati con schiuma poliuretanica rigida. Dispongono inoltre di una guarnizione resistente alle intemperie e in caso d’incendio non formano gocce incandescenti. I basamenti LAMILUX si distinguono per la loro struttura a sezione scatolare chiusa che li rende estremamente stabili e resistenti alla torsione. In fase di produzione è possibile inserire nella struttura vari inserti metallici. È inoltre garantito un collegamento sicuro della ferramenta e dei dispositivi di protezione individuale (DPI).
I basamenti LAMILUX possono essere prodotti in numerose varianti per quanto riguarda altezza e angoli di inclinazione. Offrono inoltre numerose soluzioni di raccordo al tetto, ad esempio mediante la flangia di ancoraggio termoisolata, disponibile su richiesta anche con strato isolante di spessore variabile.



DIN 18234 - PREVENZIONE DELLA PROPAGAZIONE DELL’INCENDIO SUL TETTO PIANO

Il basamento in vetroresina e il profilo del telaio di sostegno in alluminio rendono superflua l’adozione di ulteriori misure di sicurezza sul tetto piano. Non è necessario quindi provvedere a una protezione della superficie mediante la posa di strati di zavorra in ghiaia.